La ricetta del venerdì: Carrè di agnello marinato alle erbe aromatiche

Carrè di agnello marinato alle erbe aromatiche 



1 carrè di agnello di circa 1 Kg
2-3 rametti di menta
2-3 rametti di timo
1 ciuffo di prezzemolo
1 spicchio di aglio
1 pezzetto di zenzero fresco
1 limone
2 fette di pancarrè private della crosta
2 cipolle rosse di Tropea
3 cucchiai di aceto di vino bianco
4 cucchiai di zucchero
100 gr. di misticanza
olio extravergine di oliva
sale e pepe

Preparate una marinata tritando metà delle erbe aromatiche con l'aglio, lo zenzero sbucciato e grattuggiato, la scorza e il succo di 1/2 limone e 5-6 cucchiai di olio a filo emulsionando con una forchetta. Massaggiato la carne con sale e pepe, disponetela in un sacchetto da freezer per alimenti, chiudete bene e scuotete per distribuirla. Mettete il sacchetto in frigorifero per 3 ore. 
Cuocete le cipolle affettate finemente in una casseruola con l'aceto, lo zucchero e un pizzico di sale, a fuoco molto basso per 20 minuti circa, aggiungendo man mano poca acqua quando il fondo si asciuga, fino ad ottenere un composto cremoso. Sgocciolate il carrè dalla marinata, rosolatelo in una teglia con un filo di olio, poi infornate a 180° per 15 minuti. Tritate le rimanenti aromatiche con il pancarrè, un filo di olio, sale e pepe. Togliete la carne dal forno, dividete le costolette e passatele nell'impanatura, poi infornate nuovamente per 5 minuti. Sfornate, fate riposare la carne per 5 minuti coperta con un foglio di alluminio e servite con le cipolle caramellate e la misticanza condita con sale, olio e succo di limone.