Alcune frasi per riflettere...

una selezione dall'album Attivismo Zeitgeist di Ezio Marano














 
Dal bestseller di Walter Graziano "Hitler ha vinto la guerra" (2004)





 




 
 (trad. "La pubblicità ci fa inseguire le macchine e i vestiti. Fare lavori che odiamo per comprare cazzate che non ci servono." 

Il brano poi continua dicendo: "Siamo i figli di mezzo della storia. Non abbiamo né uno scopo né un posto. 
Non abbiamo né la Grande Guerra né la Grande Depressione. La nostra grande guerra è quella spirituale. 
La nostra grande depressione è la nostra vita. 
Siamo cresciuti con la televisione che ci ha convinti che un giorno saremmo diventati miliardari, 
miti del cinema, rock star... ma non è così e lentamente lo stiamo imparando.")


 




 




 




 




 
(trad: chi non ha il coraggio di ribellarsi non ha il diritto di protestare)





(trad: il Dalai Lama, quando gli chiesero cosa lo sorprendesse maggiormente dell'umanità, rispose:
 L'uomo. Perchè sacrifica la propria salute per fare soldi. poi sacrifica i soldi per recuperare la propria salute.
E poi è così ansioso riguardo al futuro da non godersi il presente;
il risultato è che non vive nè nel presente, nè nel futuro; egli vive come se non dovesse mai morire,
e poi muore senza aver mai davvero vissuto).




 




 




 





(trad: non c'è dio più grande della verità)




 



 





 




 




 



 





 



 




 




 


(trad: ci sono persone così pobvere che tutto ciò che hanno sono i soldi)