che mondo sarebbe senza???

  


crepe alla nutella


INGREDIENTI: (per 12 crepes)
40 cl di latte
250 g di farina
3 uova
1 presa di sale
Burro per friggere
Nutella
Zucchero a velo

Mescolate bene la farina con il latte.
Aggiungete le uova e il sale e lavorate fino a ottenere una pastella liscia.
Ungete una padellina con il burro, scaldatela e versatevi un mestolino di pastella.
Muovete la padellina affinché la pastella ricopra tutto il fondo e cuocete fino a quando la crepe non risulti dorata.
Spalmate le crepes così ottenute di Nutella, ripiegatele in due o in quattro parti e servitele calde e spolverizzate di zucchero a velo.

 

finger tiramisù cocco e nutella


INGREDIENTI PER 4 PERSONE: 
  • 2 confezioni di pavesini
  • nutella q.b.
  • mascarpone q.b.
  • caffè qb
  • farina di cocco qb
  • 1 confezione di Philadelphia Milka
PROCEDIMENTO:
  1. Farcire la metà dei pavesini con la nutella e l’altra metà con metà con il mascarpone o la philadelphia Milka
  2. Preparare il caffè e zuccherarlo.
  3. Chiudere i pavesini a sandwich.
  4. Bagnare i dolcetti nel caffè e passarli nella farina di cocco.
  5. Lasciare riposare in frigo per qualche minuto prima di servire o in freezer per gustarli a mo’ di gelato

crostata di pere e nutella



Per la frolla:
300 gr di farina

150 gr di burro
150 gr di zucchero
3 tuorli
la scorza grattugiata di un limone
1/2 bustina di lievito per dolci
un pizzico di sale


Per il ripieno:

5 cucchiai colmi di Nutella (io ho abbondato)

cioccolato fondente q.b.
3 piccole pere


Impastare velocemente farina, il burro, lo zucchero, il pizzico di sale, i tuorli, la scorza del limone grattugiata e il lievito e formare una palla. Avvolgerla nella pellicola e farla riposare per almeno mezz'ora in frigo.
 Stendere quasi 2/3 della frolla in una teglia (io ne ho usata una a forma di cuore, se la si usa rotonda diam. 24 o più piccola) facendo i bordi un po' alti; spalmare il fondo di Nutella.
Tagliare a fettine sottili le pere e disporle a raggiera sulla Nutella.

Tagliare a scaglie il cioccolato e cospargere le pere. Ricoprire con la pasta restante; io ho fatto le classiche striscioline.
Infornare a 160° per 25-30 minuti. 

merenda di frutta e nutella 
 


Ingredienti:

4 banane | 2 kiwi | 3 cucchiaio zucchero | 1 bicchierino Cointreau | 1 bicchiere Nutella

Preparazione:

Sbucciare i kiwi e tagliare a fettine sottili.
Sbucciare le banane e tagliarle in senso longitudinale.
Spalmare 4 mezze banane con la Nutella, disporre sopra sulla lunghezza le fettine di kiwi e chiudere con le altre mezze.
Servire irrorando di Cointreau.

Uno dei pregi di questa ricetta è la velocità della preparazione, che è anche estremamente pratica e facile: per prima cosa si sbucciano i kiwi, si tagliano a fettine sottili e si mettono da parte, dopodiché si sbucciano anche le banane e si taglia ognuna per metà in senso longitudinale. Fatto questo, 4 mezze banane si spalmano di Nutella e vi si dispongono sopra le fettine di kiwi e, a chiudere, le altre 4 metà. Come tocco finale, si irrora e, a piacere, si spolvera di zucchero.
 

torta nutella e caffè


INGREDIENTI:
- 4 uova
- 120 gr farina
- 160 gr zucchero
- 40 gr cacao in polvere
- 1/2 bustina lievito sciolto con 1 cucchiaio di latte
- 500 gr panna montanta
- Nutella a piacere
- 20 gr Nescaffè
- 20 gr zucchero
- cioccolato in scaglie
- rum
PREPARAZIONE:
In una terrina montare le uova con lo zucchero. Aggiungere la farina setacciata con il cacao e mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo. Sciogliere il lievito nel latte ed aggiungere al composto. Trasferire l’impasto in una teglia da 26 cm di diametro imburrata ed infarinata e cuocere in forno già caldo a 160° per 20-25 minuti. Sfornare, raffreddare e tagliare nel mezzo. Togliere un pò di mollica dal centro e tenerla da parte per la copertura finale. Bagnare entrambe le superfici centrali con uno sciroppo ottenuto bollendo acqua, zucchero e rum. Farcire con Nutella e panna al caffè (per ottenerla mescolare 250 gr di panna con 3 cucchiaini di Nescaffè e dello zucchero a velo e montarla). Una volta spalmata la panna cospargere di scaglie di cioccolata e ricoprire con l’altra metà della torta. Ricoprire con gli altri 250 gr di panna montanta con un pò di zucchero a velo e sbriciolarvi sopra la mollica frullata. Riporre in congelatore per 2 o 3 ore prima di servire.

cheesecake alla nutella



 100 gr di biscotti secchi
80 gr di zucchero
40 gr di burro
240 gr di philadelphia
100 ml di panna fresca
2 cucchiaini di succo d' arancia
7 gr di gelatina in fogli
Nutella
panna fresca

Frullate i biscotti e unite a questi il burro precedentemente sciolto, cercate di ottenere un composto omogeneo e malleabile.
Ricoprite uno stampo del raggio di 16 cm con carta pellicola e comprimete sul fondo con l’ aiuto di un cucchiaio la pasta ottenuta prima, riponete in frigo a riposare.
Mettete ad ammollare la gelatina in acqua fredda.
In una terrina versate il formaggio fresco, lo zucchero, il succo d’ arancia e lavoratelo con un cucchiaio per 10 minuti.
Scolate la gelatina e scioglietela in un pentolino a fuoco bassissimo e unitela al composto di formaggio.
Montate la panna ed amalgamatela alla crema precedentemente ottenuta e versate il tutto nello stampo con base biscotto.
Lasciate riposare in frigo per 6 ore.
In un pentolino mettete la panna e la nutella e fate legare per qualche minuto a fuoco lento.
Levate il dolce dallo stampo e servitelo cosparso di crema alla nutella

dolcetti cocco e nutella

INGREDIENTI :
250 gr di farina di cocco
210 gr di zucchero a velo
3 albumi
1 pizzico di sale
nutella
zucchero a velo
In una ciotola unire la farina di cocco, gli albumi e il pizzico di sale.Aggiungere lo zucchero e mescolare accuratamente.Lasciare riposare l'impasto per almeno mezz'ora.Fare tante palline della stessa dimensione. Fare un incavo al centro, io ho utilizzato la punta di un cucchiaio di legno.Sistemare su una teglia rivestita di carta forno. Mettere in forno a 180° ventilato. Quando i dolcetti si saranno dorati uscirli e lasciarli raffreddare.Spolverare con zucchero a velo.Riempire l'incavo con un cucchiaino di nutella.
rotolo alla nutella


Accendete il forno a 220°.
Unite in una ciotola 2 uova intere, 2 tuorli e 70 gr di zucchero.

Ponete la ciotola a bagnomaria su di una pentola contenente acqua calda (badate che l’acqua non deve bollire, ma solo fremere)e cominciate a sbattere gli ingredienti con uno sbattitore elettrico, finchè il composto non diventi soffice, spumoso e gonfio (almeno 10 minuti).


rotolo_nut_albumi1_ric.jpg Togliete la ciotola dal bagnomaria e mescolate delicatamente e lentamente il composto dal basso verso l’alto con un mestolo di legno, per raffreddarlo incorporando aria.

Unite, mescolando nello stesso modo, la farina preventivamente mischiata con la vanillina, facendole cadere da un setaccio poco alla volta; infine, unite a filo il burro fuso.


rotolo_nut_farina_ric.jpg In un’altra ciotola, ponete 2 albumi e un pizzico di sale: montate gli albumi a neve ferma, aggiungendo quando sono già montati, 10 gr di zucchero e sbattendo ancora per 2 minuti.

Aggiungete gli albumi al composto, incorporandoli delicatamente e mescolando sempre dall’alto verso il basso.



Ungete una teglia con del burro e poi foderatela con carta forno, che ungerete a sua volta: stendete delicatamente il composto nella teglia cercando di livellarlo dandogli un altezza di circa 1 cm, senza però maneggiarlo molto, poiché tendereste ad afflosciare gli albumi; infornate per circa 6-7 minuti.

rotolo_nut_403_ric.jpg


Prendete un canovaccio da cucina pulito, inumiditelo leggermente con dell’acqua e quando la pasta biscotto, sarà cotta, estraetela dal forno e rovesciatela sopra di esso, in modo che la parte attaccata alla carta rimanga a voi visibile.

Ora dovrete staccare la carta forno dalla pasta: se questa operazione risulta difficile, spennellate la carta con dell’acqua fredda, e cercate di toglierla lentamente tenendo la pasta già scoperta con l’altra mano.

A operazione terminata, arrotolate la pasta nel canovaccio umido: questa operazione serve, a non fare attaccare la superficie della pasta mentre si raffredda.

rotolo_nut_finito_ric.jpg
Quando la pasta sarà fredda, srotolatela e farcitela con abbondante Nutella, spalmandola su tutta la superficie con un cucchiaio o con un lungo coltello a lama liscia.

Avvolgete di nuovo il rotolo con meticolosità, e ponetelo nel frigorifero per circa 20 minuti. Al momento di servirlo, tagliate con un coltello affilato le due estremità per pareggiarle, spolverizzatelo di zucchero al velo vanigliato e servitelo tagliandolo a fette spesse almeno 2 cm.










pssssssssst... hey!!! Si dico a te!!!


GUARISCI  PRESTO!